Partners

Ingrid Boettcher de Lange
Europa Universitńt Viadrina Frankfurt (Oder)
www.euv-frankfurt-o.de


L'Europa-Universitńt Viadrina Ŕ un'universitÓ giovane e moderna,. molto vitale grazie al suo profilo interdisciplinare e internazionale e alla ricchezza delle iniziative culturali rivolte agli studenti. Il 40% degli studenti sono stranieri e studiano gomito a gomito con studenti tedeschi, e inoltre un'alta percentuale di docenti Ŕ straniera. Per questo, le attuali problematiche della frontiera germano-polacca sono esperibili in prima linea. L'UniversitÓ ha un moderno Centro Linguistico, un Centro Multimedia di studio self-access, un Jean Monnet Chair of European Law fondato dalla UE, tre istituti di ricerca (Heinrich von Kleist Institute of Literature and Politics, Interdisciplinary Centre of Ethics, Frankfurt Institute of Transformation Studies) e diversi corsi post-laurea.


Giampaolo Riccadonna e Andrea Riccadonna
Gap multimedia S.r.l
www.gap.it


Gap multimedia Ŕ una societÓ privata di servizi che si occupa di e-learning e Knowledge Management. E' attiva dal 1996: progetta e implementa soluzioni di commercio, comunicazione, distribuzione dell'informazione e dell'apprendimento per realtÓ aziendali e istituzionali. Dopo diverse esperienze nel campo dell'e-learning, focalizzate soprattutto sulla produzione di cd-rom finalizzati al Computer Based Training in ambito aziendale, universitario e di formazione professionale, dal 2000 ha cominciato a dare forma al progetto Apriori, con lo scopo di integrare in soluzioni on line le competenze e il know-how raccolto. Molte istituzioni italiane hanno fatto affidamento sulle competenze di Gap multimedia. Per esempio, la sezione Master dell'UniversitÓ degli Studi di Milano li ha selezionati sia per la fornitura di servizi tecnologici per l'e-learning e la produzione di contenuti multimediali, sia come docenti all'interno dei Master universitari legati alla formazione on line. Di particolare rilevanza sono i loro contributi di docenza ai progetti europei (Fondo Sociale Europeo) legati alla formazione degli insegnanti per lo sviluppo e la gestione di progetti di e-learning


Ingmar S÷hrman
G÷teborgs Universitet
www.gu.se and www.hum.gu.se/rom/spanska


L'universitÓ di G÷teborgs Ŕ un'istituzione pubblica che fornisce i pi¨ importanti corsi universitari e li accompagna con attivitÓ di ricerca. Ci sono FacoltÓ di Lettere, Scienze politiche e sociali, Scienze naturali, Scienze dell'educazione, Medicina, Economia e Diritto commerciale. Il Dipartimento di Spagnolo vanta una lunga tradizione nel campo del multimedia educativo con quattro corsi online di lingua spagnola e cultura ibero-americana. Molti insegnanti hanno partecipato a seminari e corsi di formazione sulla didattica multimediale e corsi online. Ingmar ha pubblicato copiosamente nel campo delle lingue e delle civilizzazioni spagnole e scandinave, e attualmente Ŕ impegnato nei seguenti studi: La subida de los clÝticos infinitas en espa˝ol contemporßneo; The gothic tradition - Scandinavian presence in medieval and renaissance Spanish Chronicles. Fra i suoi molti impegni accademici spiccano lo sviluppo dei corsi di spagnolo a distanza dell'Umeň University, l'appartenenza al Swedish Teaching Abroad al Swedish Institute e la rappresentanza del International Committee for Balkan Linguistics. Marianne Molander e Marie Rose Blomgren collaborano attivamente al progetto.


David Mighetto
H÷gskolan i Sk÷vde
www.his.se


L'UniversitÓ di Sk÷vde Ŕ una delle universitÓ svedesi relativamente pi¨ giovani in quanto fondata nel 1977. Include nove Dipartimenti, fra i quali Scienze Comportamentali, Informatica, Scienze Politiche ed Economiche, Ingegneria, Scienze della Salute, Lettere, Ingegneria Industriale, Lingue e Scienze Naturali. Sia i corsi che la ricerca ruotano intorno a sei materie: Linguistica generale e computazionale, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo e Svedese. La sezione di Linguistica generale e computazionale ha un orientamento interdisciplinare con corsi e ricerche in collaborazione con altri Dipartimenti, in particolar modo con il Dipartimento di Informatica. Il Dipartimento di Lingue ha un laboratorio moderno e ben equipaggiato con PC in rete e con strumenti e infrastrutture per l'analisi del discorso e del linguaggio. La ricerca e le attivitÓ di laboratorio riguardano la fonetica, la linguistica computazionale, la tecnologia del discorso e del linguaggio e le applicazioni multimediali. Le pubblicazioni e le linee di ricerca di David afferiscono ai campi della linguistica dei corpora e della linguistica applicata, in particolare della lessicologia, applicate all'elaborazione di corsi e all'insegnamento delle lingue straniere. Ormai noto Ŕ SOL - Spanish On-Line [http://spraakbanken.gu.se/konk/rom2/] e il corso di corrispondenza commerciali in spagnolo [http://www.iki.his.se/~migd/WK/.SS/indexSS.html]. Ha partecipato in numerosi progetti svedesi di linguistica dei corpora e lessicologia, e ha pubblicato il Diccionario reverso, oltre a centinai di articoli e libri di linguistica spagnola (si veda http://www.iki.his.se/~migd/WK/.SS/All/Hemsida/HemsidaFrames.html).


Charalambos Vrasidas
IMCS Intercollege
www.intercollege.ac.cy


Intercollege Ŕ una delle pi¨ grandi istituzioni educative private di Cipro e conta circa 150 docenti a tempo pieno impegnati in una grande varietÓ di corsi superiori e post-universitari. I corsi di laurea di Intercollege sono legalmente riconosciuti dal Governo di Cipro, da NCA of USA e da altre Istituzioni Europee di Certificazione. La School of Education di Intercollege ha una grande esperienza di partecipazione a progetti finanziati dall'UE. Per esempio, ha recentemente ricevuto un finanziamento europeo per lo sviluppo di portfolio digitali per la scuola elementare e secondaria. Il compito del gruppo di ricerca interno alla School of Education Ŕ quello di svolgere ricerca di base e applicata per contribuire allo sviluppo dell'istruzione e della formazione attraverso un uso efficace delle tecnologie educative. Intercollege ha esperienza sia come coordinatore che come partner in progetti finanziati dall'EU, dal US Department of Education e altre importanti enti. Hanno competenze specifiche nei campi di technology based learning, science education, IAD, TIC, e-learning, distance education, ricerca e valutazione. Charalmbos (Pambos) ha presentato pi¨ di 60 interventi a convegni in tutto il mondo. Ha pubblicato estensivamente in riviste accademiche di rilievo quali American Journal of distance education, International Journal of Instructional Media, International Journal of Educational Telecommunications, Journal of Technology and Teacher Education ed Ŕ curatore della collana Current Perspectives on Applied Information Technologies, pubblicata da Information Age publishing. Niki Christodoulou, Alexis Petrou, Michalios Zembylas collaborano al progetto.


Javier de Santiago Guervˇs
Universidad de Salamanca
www.usal.es


L'universitÓ di Salamanca, fondata del XIII secolo, Ŕ una delle universitÓ pubbliche europee pi¨ antiche. Ha corsi internazionali che accolgono oltre 5.000 studenti all'anno da tutte la parti del mondo.
╚ specializzata nella certificazione linguistica e il Dipartimento di Spagnolo Ŕ responsabile dei Diplomas oficiales de espa˝ol como lengua extranjera (DELE). Inoltre, la Commission of the European Community ha attivato l'ECTS (European Community Course Credit Transfer System) per fornire procedure comuni atte a garantire il riconoscimento accademico reciproco degli studi svolti nelle nazioni europee.
Javier Ŕ professore presso la FacoltÓ di Filologia spagnola., Ŕ coordinatore del Curso Superior de FilologÝa Hispßnica ed Ŕ direttore del Master universitario di Espa˝ol como lengua extranjera.
Marta GarcÝa GarcÝa collabora attivamente al progetto.


Elena Landone e Cecilia Rizzardi
UniversitÓ degli studi di Milano
www.unimi.it/engl


L'UniversitÓ degli Studi di Milano, che Ŕ coordinatrice del progetto, Ŕ un'universitÓ pubblica che offre circa 77 diversi Corsi di Laurea. Accoglie pi¨ di 70 Scuole di specializzazione, soprattutto nel campo medico e scientifico. Vi sono anche numerose Lauree brevi e Master. Nel Dipartimento di Scienze del linguaggio e letterature straniere comparate viene svolta la ricerca di base e applicata nel campo dell'insegnamento delle lingue straniere (corsi di Didattica della lingua inglese e Didattica della lingua spagnola). Tale ricerca ha prodotto nuove modalitÓ di apprendimento e insegnamento delle lingue straniere, soprattutto tramite TIC. Molti corsi online sono stati attivati tramite piattaforme integrate (si veda http://ateneo.ctu.unimi.it/).
Elena Landone e Cecilia Rizzardi hanno partecipato a numerosi congressi internazionali. Le linee di ricerca in cui sono specializzate sono la Didattica delle lingue straniere (fra gli altri, apprendimento cooperativo e gruppi cooperativi elettronici, scrittura virtuale collaborativa, sostegno dell'input linguistico, metodologia della ricerca, valutazione alternativa e didattica dei portfolio, Ricerca-Azione, formazione docenti di lingue straniere, programmazione, linguistica dei corpora).
Luciana Pedrazzini, Maria del Rosario Uribe Mallarino, Susanna Zatta e Simona Magni partecipano attivamente al progetto.



Pictures

Cliccare sulle immagini per un ingrandimento.


primo meeting a Cipro


il primo descrittore linguistico


la preparazione del sito web


meeting a Milano